Cloudways e CPanel: quali sono le differenze principali?

L’hosting cloud consiste in una rete di server che offre una maggiore semplicità e flessibiità rispetto ai classici sistemi di hosting che si servono di un unico server fisico. Si affida infatti a una rete cloud che connette vari server virtuali e server fisici.

Non a caso questi sistemi che fanno affidamento al cloud hanno avuto un rapido successo.

Perché scegliere un hosting cloud

Questa tipologia di hosting previene qualunque errore, in quanto in caso di malfunzionamenti di un server un altro interviene prontamente a sostituirlo.

Consente inoltre ai siti web che vengono ospitati all’interno del cloud di avvalersi di un traffico illimitato, dato che è sempre possibile aggiungere nuovi server alla rete.

Rispetto agli hosting tradizionali, quello su cloud è in grado di offrire una maggiore larghezza di banda, essendo scalabile, cioè adattabile alle specifiche esigenze di traffico.

Gli hosting cloud presentano anche dei vantaggi economici, in quanto agli utenti vengono addebitate mensilmente solo le risorse effettivamente utilizzate, in base ai consumi.

Un hosting cloud molto valido è Cloudways.

Le differenze fra gli hosting cloud con CPanel e Cloudways

Diversi utenti si servono di sistemi di hosting che utilizzano il pannello di controllo CPanel, che è piuttosto popolare per la sua semplicità di utilizzo, che non implica la necessità di particolari competenze tecniche.

Pannello di controllo CPanel

Non è possibile utlizzare CPanel all’interno di Cloudways, ma quest’ultimo presenta molti vantaggi rispetto agli hosting con CPanel e ha sviluppato un pannello di controllo personalizzato con caratteristiche davvero interessanti.

Rispetto a CPanel, il pannello di controllo di Cloudways è dotato infatti di una più ampia serie di funzionalità, che coprono tutte le possibili necessità degli utenti..

Nell’area di gestione delle proprie credenziali possono essere visualizzati l’indirizzo IP e le chiavi SSH.

Il pannello dispone anche di una sezione apposita per il monitoraggio, che consente di controllare le performance del server in tempo reale, come le percentuali orarie di CPU. Queste informazioni permettono di comprendere se i server utilizzati si dimostrano adeguati al traffico effettivamente generato.

La sezione dedicata alla sicurezza consente di includere il proprio indirizzo IP in una white liste e di avvalersi di conseguenza dei servizi SFTP e SSH.

Dal pannello è possibile volendo attivare anche i servizi Elastic Email e SMTP, che consentono di inviare email transazionali per acquisti e ordini e di gestire tutte le varie tipologie di email.

La sezione del pannello per la gestione delle applicazioni include URL e dati di accesso e da qui è possibile gestire il proprio dominio e abbinarlo alla propria applicazione, nonché procedere alla creazione di eventuali sottodomini.

È possibile installare con 1 click il certificato SSL, scegliendo fra uno gratuito messo a disposizione dalla piattaforma o altre tipologie.

Sono disponibili anche strumenti di migrazione dei siti e molto alto ancora.

Molte di queste opzioni non sono disponibili nel pannello di controllo CPanel e contribuiscono quindi a rendere le possibilità offerte da Cloudways decisamente più vaste rispetto ad altri hosting che si avvalgono di CPanel.

Il pannello di controllo di Cloudways offre quindi performance di livello superiore, con una maggiore possibilità di personalizzazione dei propri server.

I servizi offerti da Cloudways

L’hosting cloud Cloudways offre prestazioni davvero elevate e continue, superiori rispetto a quelle di altri hosting che si avvalgono di CPanel, mettendo a disposizione uno spazio ottimizzato sia per i server che per le app.

Consente anche una notevole libertà di scelta dei fornitori IaaS, mettendo a disposizione server cloud leader del settore, tra i quali ad esempio Google Cloud Platform, Amazon AWS, DigitalOcean, Linode e altri. Rende disponibili data center in ogni parte del mondo. È possibile inoltre scegliere fra oltre 10 app 1-click, fra le quali WordPress, Magento, PHP e Laravel

La sicurezza dei server è garantita, in quanto la piattaforma si serve ad esempio di firewall dedicati e processi di aggiornamento automatico.

L’hosting Cloudways offre inoltre il pieno controllo del proprio server, grazie a specifiche funzionalità 1-Click che consentono di avviare, arrestare, riavviare, trasferire, clonare e ridimensionare i server senza alcuna difficoltà.

I servizi di supporto mettono a disposizione la competenza di ingegneri cloud 24 ore su 24, così da assicurare agli utenti una navigazione sempre fluida. In caso di necessità, aprire un ticket di supporto o comunicare tramite Live Chat con esperti operatori si rivela estremamente semplice per la risoluzione dei problemi.

È possibile contattare il supporto tecnico anche telefonicamente o servendosi di un canale Slack privato.

È anche possibile avvalersi di soluzioni premium, che consentono di ottenere servizi ancora più rapidi e professionali. Gli esperti a disposizione possono offrire anche configurazioni personalizzate adatte a qualsiasi esigenza.

In linea generale, Cloudways ha fra i suoi punti di forza l’attenzione alla personalizzazione dell’offerta, che si propone di adattare lo spazio web alle necessità del singolo utente.

Altre utili funzionalità di Cloudways consentono di utilizzare server dotati di dischi SSD, che sono nettamente più veloci rispetto di dischi tradizionali, PHP 7, il protocollo HTTP/2 che incrementa in modo significativo la rapidità della comunicazione fra server e client, e tutti i CMS, come ad esempio WordPress.

Anche i pagamenti risultano decisamente semplificati, grazie all’utilizzo del modello Pay As You Go, che prevede un’unica fattura che copre l’insieme dei costi, dalle infrastrutture ai servizi.

Questo piano non prevede alcun costo al momento dell’iscrizione, che prevede anche un trial di 3 giorni, ma solo un pagamento da effettuare dopo un mese di utilizzo in base agli effettivi consumi e servizi selezionati.

I vantaggi di Cloudways rispetto ad altri hosting

Cloudways dispone anche di una serie di caratteristiche di grande utilità che non sono comprese nei servizi di altri hosting molto conosciuti che utilizzano CPanel.

Mentre vari hosting basati su CPanel sono dotati di caratteristiche di base comuni come accesso SSH/CLI, API, backup locali, gestione del dominio, registri, database multipli, firewall, SSL gratuito 1-Click, 2FA e altre, l’offerta di Cloudways si rivela estremamente più vasta.

Fra i vantaggi di Cloudways ci sono servizi legati all’integrazione GIT, alla sicurezza, al monitoraggio del server, ai backup automatici, al WP-CLI preinstallato, al blockstorage, alla possibilità di avvalersi di più server per un account, al riavvio automatico del server, al server transfer, alla disponibilità di più provider IAAS e molto altro.

Tutte questa caratteristiche differenziano Cloudways da altri hosting che utilizzano il pannello di controllo CPanel, rendendolo estremamente più performante.

Cloudways si rivela particolarmente potente e versatile, costituendo un valido strumento per chi abbia le necessarie basi tecniche.

Come utilizzare Cloudways

Il funzionamento di Cloudways lo distingue dagli altri hosting condivisi basati su CPanel rendendolo decisamente innovativo.

Accedendo al portale si ottiene infatti la possibilità di scegliere fra vari server cloud di fornitori terzi, dei quali si possono scegliere nel dettaglio anche le caratteristiche, come RAM, storage e via dicendo.

Una volta effettuata la scelta del server desiderato, sarà Cloudways a occuparsi di gestirlo. Cloudways è infatti un managed hosting, che si occupa di creare i server per gli utenti, aggiornarli e fornire utili strumenti per gestirli e scalarli.

Cloudways mette ad esempio a disposizione un apposito pannello per la gestione dei server, che si rivela particolarmente semplice e intuitivo anche per chi non dispone di capacità di programmazione.

È in grado inoltre di fare da host a un numero di siti praticamente illimitato, offrendo agli utenti la totale gestione dei propri server.

Cloudways rappresenta quindi nettamente la miglior soluzione in campo di hosting. Offre la possibilità anche a piccole imprese o singoli utenti dal budget limitato di avvalersi di un intero server cloud managed a costi decisamente contenuti, mantenendo un maggiore controllo sul proprio sito rispetto agli hosting con pannelli di controllo CPanel, senza dover ricorrere ai servizi di un sistemista.

Consente la gestione dettagliata del proprio server e una configurazione con ampie possibilità di personalizzazione, grazie a un pannello di controllo dedicato più vario rispetto al più noto CPanel .

I suoi vantaggi rispetto agli hosting tradizionali e a ad altri sistemi di hosting cloud che utilizzano CPanel sono quindi notevoli e lo rendono la scelta ideale per una gestione pienamente soddisfacente del proprio server.

La vasta gamma di servizi offerti, le eccellenti prestazioni, gli elevati standard di sicurezza, la garanzia del pieno controllo del proprio server, la ricchezza delle funzionalità del suo pannello di controllo e molti altri elementi lo rendono la soluzione più potente e performante fra gli hosting cloud disponibili. Ci sono davvero ottime ragioni per affidarsi a Cloudways per una gestione pienamente soddisfacente del proprio server

Michele Sabatini
Informazioni su Michele Sabatini

SEO Specialist da oltre 7 anni, ho basato tutti i miei lavori su due concetti principali: velocità e usabilità. La velocità è un aspetto fondamentale e deve essere curato a partire dall'hosting. Ho deciso, dopo anni di utilizzo, di realizzare un portale interamente incentrato su CloudWays e su come poterlo sfruttare per massimizzare la velocità del proprio portale.